Campos rifà il Psg: il Milan osserva

Lente di ingrandimento in casa Psg. Campos è a lavoro per il nuovo allenatore, che non sarà Zidane, ai calciatori d’acquistare

L’interessamento del Psg per Renato Sanches è ormai di dominio pubblico. Il club francese con Campos sta cercando di inserirsi e soffiare il calciatore al Milan, che di fatto lo aveva in pugno.

Al khelaifi
Al khelaifi (©LaPresse)

Da qualche ora, dunque, i tifosi del Diavolo seguono con attenzione ciò che accade attorno al Psg. I francesi si stanno muovendo con decisione per sistemare un po’ di cose. A partire dall’allenatore, per il quale non c’è ancora molta chiarezza.

L’obiettivo era riuscire a convincere Zinedine Zidane. Missione non andata a buon fine e si sta dunque pensando di portare sotto la Torre Eiffel, Galtier. Campos, che lo conosce molto bene, non è però ancora andato a dama.

Questo perché il Nizza fa resistenza nel lasciare andare il suo tecnico e chiede diversi soldi per farlo. E’ evidente che sapere di poter essere allenato da Galtier potrebbe diventare un ulteriore stimolo per Renato Sanches ad accettare il Psg.

I francesi, dunque, sono impegnati su più tavoli e quello in cui sono concentrati i maggiori sforzi è certamente quello relativo all’allenatore. E’ in dirittura d’arrivo, invece, il colpo Vitinha dal Porto, per 40 milioni di euro.

Sprofondo rosso

Poi sarà tempo di cessioni per via di una rosa, con sempre più calciatori. Il Psg in questi anni non ha badato a spese e il caso Mbappe ci insegna che tutto è davvero possibile.

I francesi possono acquistare chiunque senza alcun tipo di problema, anche con un rosso in bilancio da record. Stando alle notizie provenienti dalla Francia si passerà dai 224 milioni di perdite ad una cifra tra i 200/300 milioni.