Svolta per Botman: il Newcastle vira sul rossonero

Intrecci di calciomercato per Milan e Newcastle. I due club sono alla ricerca di un nuovo centrale da aggiungere nella propria rosa. Non solo Botman

Pochi giorni e l’avventura al Milan di Alessio Romagnoli e Franck Kessie sarà terminata. Ai due giocatori non verrà rinnovato il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno.

Sven Botman
Sven Botman (©LaPresse)

L’ivoriano ha già salutato tutti e lo aspetta il Barcellona. Per il difensore, invece, non c’è ancora certezza. Si è parlato anche, addirittura, di un possibile ritorno di fiamma dei rossoneri ma non sarà.

La squadra favorita ad aggiudicarsi Alessio Romagnoli resta la Lazio. I biancocelesti hanno messo sul piatto 2,8 milioni di euro. Un’offerta ritenuta congrua alle richieste del suo entourage ma le firme non ci sono ancora state. La Lazio è la squadra per la quale fa il tifo il difensore classe 1995. Un ritorno nella Capitale sarebbe dunque anche una scelta di cuore.

I prossimi giorni capiremo se effettivamente si vestirà di biancoceleste. Nel frattempo il Corriere dello Sport, in edicola stamani, riporta di un interesse da parte del Newcastle. I Magpies sarebbero disposti a mettere sul piatto un ricco contratto da quattro milioni di euro. Un ostacolo in più, dunque, per la Lazio, che deve fare i conti anche con l’interesse dell’Aston Villa.

Incastri inglesi

La vicenda Romagnoli può interesse anche il Milan. Un approdo al Newcastle potrebbe significare l’addio definitivo alla pista Botman da parte dei Magpies.

I prossimi giorni saranno quelli della possibile svolta in merito al centrale olandese, che si è promesso ai rossoneri ma il Lille continuano a far pressione affinché accetti gli inglesi, che sul tavolo hanno messo molti più soldi rispetto al Diavolo.  Il futuro di Romagnoli interessa, inoltre, per capire cosa ne sarà di Acerbi. Lo sbarco nella Capitale dell’ormai ex capitano del Milan permetterebbe all’ex rossonero di cambiare aria. All’esperto centrale – secondo gli ultimi rumors – ci starebbero pensando il Milan e l’Inter.