Niente Milan, il difensore in Premier League: che plusvalenza!

Il difensore era stato spesso accostato al Milan, ma oramai il suo futuro è stato deciso. Affare da 22 milioni di euro!

Il mercato del Milan ha avuto ufficialmente inizio nella giornata di ieri. Precedentemente, il lavoro è stato in stand-by a causa dei mancati rinnovi di Paolo Maldini e Frederic Massara. Ieri è finalmente arrivato il comunicato ufficiale sui due dirigenti, che almeno per altri due anni continueranno a svolgere il loro prezioso lavoro.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Ecco che, finalmente, Paolo e Ricky si sono tuffati nell’estate torrida del mercato, decisi a regalare al Milan i giusti innesti per rafforzare al meglio La Rosa di Stefano Pioli. Diversi gli obiettivi in entrata, con priorità al difensore centrale, al centrocampista e al trequartista/esterno destro d’attacco.

Ma ci saranno altri ruoli che assai probabilmente andranno rivisti, magari con più calma e dopo che saranno stati messi a segno i colpi più urgenti. Ad esempio, meriterà sicuramente attenzione la fascia sinistra di difesa, quella in cui Fodè Ballo-Touré si è dimostrato non all’altezza. Theo Hernandez, infatti, non ha potuto contare nel corso dell’ultima stagione su vero un sostituto.

Al momento, Ballo-Touré non è stato messo alla porta. Il Milan aspetta l’offerta giusta, e non vuole di certo regalare il cartellino del senegalese. Acquistato per 5 milioni dal Monaco, ha già ricevuto un’offerta dai turchi del Trabzonspor, ritenuta però troppo bassa.

Ma Maldini e Massara da mesi osservano numerosi terzini sinistri che possano fungere da vice Theo. Tra i più interessanti c’era il giovane del Bologna, che però ha già deciso il suo futuro.

Dalla Serie A alla Premier League: ottima plusvalenza per il Bologna

Aaron Hickey è stato sicuramente uno dei giovani più promettenti dell’ultimo campionato di Serie A. Nonostante sia un classe 2002, si è inserito in pianta stabile nelle gerarchie di Sinisa Mihajlovic, diventando praticamente il titolare della fascia sinistra di difesa. 36 presenze, 5 gol e 1 assist nella stagione 2021/2022.

Aaron Hickey (©LaPresse)

Il Milan lo ha sempre tenuto d’occhio, e lo seguiva in realtà già quando militava tra le fila degli Hearts in Scozia. Maldini e Massara non hanno mai affondato il colpo, come anche il Napoli che era molto interessato. Dal Nord Europa era piombato in forte pressing su Hickey l’Arsenal, che però non è riuscito a convincere nè il giocatore nè il Bologna.

Ormai, come riportato da Sky Sports UK, Aaron ha deciso il suo prossimo futuro. Giocherà sì in Premier League, ma non all’Arsenal. Ha scelto il Brentford come sua nuova meta: un club emergente e che potrà concedergli lo spazio da protagonista sperato. Pare che siano state già programmate le visite mediche per la prossima settimana.

Un grande affare per il Bologna, che genererà una netta plusvalenza per le sue casse. Acquistato per 2 milioni di euro dagli Herts, sarà ceduto alla cifra di 22 milioni di euro. Niente male come guadagno! Il Brentford potrà essere un ulteriore trampolino di lancio per Aaron Hickey, definito da molti come un futuro top player. Chissà se il Milan potrà essere nel suo destino, al momento è sicuramente escluso!