In Premier League per 50 milioni: il Milan incassa

Secondo le ultime indiscrezioni provenienti dall’Inghilterra, le due inglesi sono piombate sul giocatore. Il Milan osserva interessato!

Il Milan ha cominciato a muoversi in maniera concreta sul mercato. Lo dimostrano le recenti indiscrezioni su Charles De Ketelaere e Hakim Ziyech, due ottimi giocatori che potrebbero arrivare presto a rinvigorire la trequarti di Stefano Pioli. Se il marocchino potrebbe arrivare in prestito, servirà invece un notevole esborso di soldi per il belga.

Dirigenza Milan e Pioli
Dirigenza Milan e Pioli (©LaPresse)

Si parla di un’ultima offerta fatta dal Milan di 30 milioni di euro, con l’ipotesi dell’inserimento di qualche contropartita. Ma non solo i trequartisti. Anche per il centrocampo è sempre viva la pista che porta a Renato Sanches, anche se all’estero danno il Paris Saint Germain molto vicino al portoghese. Per Renato, il Milan ha già messo sul piatto del Lille un’offerta economica.

Inizialmente si parlava di 15-18 milioni di euro inclusi i bonus. Mentre adesso pare che l’offerta sia stata abbassata a 10 milioni più bonus. Maldini e Massara, qualunque giocatore porteranno a Milanello, dovranno seguire le linee guida della proprietà. Il principio di sostenibilità economica è ormai un caposaldo del modus operandi sia di Elliott che di RedBird.

Per questo si proverà a guadagnare un buon gruzzolo anche dalle cessioni, così da aumentare il budget mercato e reinvestirlo nei colpi in entrata. Ceduto Duarte, si proveranno adesso a piazzare esuberi come Castillejo, Caldara e Bakayoko. Ma attenzione, perchè il Milan potrà registrare un’altra entrata, non dalla vendita di un suo giocatore.

Arsenal e Newcastle all’assalto del brasiliano: quanto può incassare il Milan

Nella buona trattativa che ha portato Paquetà al Lione nel 2020, il Milan è riuscito a strappare ai francesi la percentuale del 15-20% sulla futura rivendita del brasiliano. Lucas lascerà con tutta probabilità Lione proprio quest’estate. C’è la fila per lui, che nell’ultima stagione ha dimostrato grandi cose sul campo, meritando anche il posto fisso nella Nazionale verdeoro.

Lucas Paqueta
Lucas Paquetà (©LaPresse)

Arsenal e Newcastle sono pronte a darsi battaglia a suon di milioni. A riportarlo è il Chronicle Live. I Magpies sono un passo avanti ai Gunners, dato che hanno già presentato un’offerta di 34 milioni di sterline per Paquetà. Praticamente poco più di 40 milioni di euro. La cifra richiesta dal Lione per vendere il fantasista è però di 50 milioni. 

Il brasiliano è in attesa che la migliore offerente chiuda l’affare e se lo porti in Premier League. Probabilmente, Lucas ha una preferenza per il Newcastle, che a gennaio ha acquistato dal Lione l’amico e connazionale Bruno Guimaraes. Inoltre, Paquetà ha già visitato il Tyneside all’inizio di quest’anno, e la cosa è parecchio piaciuta ai tifosi Magpies.

Come portata economica, è chiaro che il Newcastle ha maggiori possibilità di aggiudicarsi Lucas Paquetà, ma secondo il Chronicle l’Arsenal non si è ancora arreso. Sta di fatto che il Milan, quest’estate potrebbe portarsi a casa la modica cifra di 8-10 milioni di euro. Niente male come tesoretto da reinvestire sul mercato!