Milan, strada spianata: i rivali cambiano obiettivo

I rossoneri potrebbero ritrovarsi da soli nella corsa all’obiettivo: la concorrente ha messo nel mirino un altro profilo

Si susseguono notizie importanti per quanto riguarda il mercato del Milan. I rossoneri sono sempre alle prese con alcuni obiettivi per rinforzare la rosa di Stefano Pioli e sperano di chiudere a breve almeno alcuni di questi.

Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Le trattative però procedono da tempo a rallentatore perché ognuna di queste ha le proprie problematiche e i propri ostacoli nel percorso. Come quella che i rossoneri stanno portando avanti da molti mesi per Renato Sanches, anche se da questo punto di vista le cose appaiono leggermente migliori rispetto ad una settimana. Segnali incoraggianti erano infatti arrivati già in giornata con la notizia dell’Equipe, che riportava di come il Milan fosse ancora in pole per il mediano del Lille.

Maldini è effettivamente l’unico ad aver portato un’offerta concreta al Lille (15 milioni di euro comprensivi di bonus). La rivale sul mercato, ovvero il Psg, soluzione tanto gradita dal procuratore del ragazzo Jorge Mendes, non ha invece ancora presentato nessuna proposta per il cartellino del 24enne. Il ds dei parigini Luis Campos, secondo il giornale francese, non è disposto a superare i 10 milioni di euro.

Il Psg vira su Kephren Thuram del Lille

Buone notizie quindi per il Milan, alle quali se ne aggiunge un’altra lanciata sempre dall’Equipe, e riportata da Sky Sport. Secondo l’indiscrezione infatti i campioni di Francia si starebbero muovendo per un altro giocatore in quel ruolo nelle ultime ore, seguendo le indicazioni del nuovo tecnico, Christpohe Galtier. Il nome è quello di un suo pupillo, il giovane Kephren Thuram, figlio dell’ex Juve Lilian e fratello dell’attaccante Marcus.

Il centrocampista classe 2001 del Nizza è entrato quindi nel mirino del Paris Saint Germain, che per assicurarsi le sue prestazioni sarebbe disposto a mettere sul piatto diverse contropartite tecniche come Gueye e Danilo. Con il possibile arrivo di Thuram si allontanerebbe quindi Renato Sanche, con il Milan che a questo avrebbe la strada spianata per affondare sull’ex Bayern. Seguiremo attentamente gli sviluppi della vicenda.