Renato Sanches, l’annuncio da Lille: “Sta per partire”

Il Presidente del Lille ha parlato in conferenza stampa ammettendo l’imminente partenza di Renato Sanches. Le sue parole hanno spiazzato tutti!

Il Milan non ha mai mollato Renato Sanches nonostante l’irruzione pericolosa del Paris Saint Germain! Come risaputo, una volta che il DS Campos ha fatto sapere dell’interesse dei parigini al giocatore e a Jorge Mendes tutto è stato ribaltato. Renato aveva un accordo ben definito con il Milan, e all’inizio di quest’estate sarebbe dovuto sbarcare a Milanello.

Renato Sanches
Renato Sanches (©LaPresse)

Come accennato, i piani sono cambiati quando il PSG ha offerto molti più soldi a giocatore e agente. L’offerta di Maldini e Massara era stata di 4,5 milioni a stagione, bonus inclusi. Ma Al-Khelaifi è stato pronto a garantire a Sanches un ingaggio netto di più di 5 milioni e delle cospicue commisioni a Jorge Mendes.

Sembrava che ormai il centrocampista portoghese fosse un affare completamente sfumato per il Milan. Ma Maldini e Massara hanno tenuto duro, forti dell’appoggio del Lille stesso. Già, perchè nonostante tutto, rimane quella rossonera la migliore offerta presentata ai Dogues. 15 milioni di euro contro i 12 milioni offerti dal PSG. Adesso la situazione potrebbe ribaltarsi nuovamente, dato che il Lille, conscio della volontà di Renato di andare a Parigi, ha dato un ultimatum a Campos e Al-Khelaifi.

Entro due giorni, il PSG dovrà decidere se alzare la posta o lasciar perdere il centrocampista. Renato Sanches sarebbe così pronto a (ri)accettare l’offerta rossonera e trasferirsi a Milano. Una doppia pista che sta tenendo banco, e che è stata confermata dal Presidente del Lille in persona.

Sanches, Letang fa il quadro della situazione

Olivier Letang, patron del Lille, ha parlato oggi in conferenza stampa in occasione della presentazione di Mohamed Bayo. Il Presidente è stato interrogato sulla situazione di Renato Sanches, e senza indugi Letang ha fatto il quadro della situazione.

Olivier Letang
Olivier Letang (©LaPresse)

Renato ha due ottime possibilità, due grandissimi club. Se è ancora con noi è perché non abbiamo raggiunto un accordo con i club interessati. Renato sta per partire, in quale club non so. Manterrò riservata la natura di queste discussioni. Sarà Parigi o Milano.“

Tanta onestà da parte del numero uno dei Dogues. Sanches lascerà al 100% Lille quest’estate. O Milan o PSG, è chiaro! La sensazione è che nel giro di due giorni la situazione potrà dirsi chiara e definita. Non ci rimane che attendere e sperare che i parigini non alzino la posta, così che Maldini possa finalmente portare a Milanello in portoghese.