Moviola Milan-Udinese, fallaccio su Calabria: il rigore è netto – FOTO

Il direttore di gara, dopo esser stato richiamato al VAR, ha concesso il penalty in favore dei rossoneri: l’immagine del contatto

E’ iniziata in maniera incredibile questa prima sfida stagionale del Milan contro l’Udinese, che dopo neanche due minuti era finita sotto per via della rete di Rodrigo Becao su sviluppi di calcio d’angolo.

I rossoneri non hanno però accusato affatto il colpo e dopo dopo pochi istanti ha subito creato un occasionissima con Brahim Diaz. Il tiro dello spagnolo è stato respinto ma sulla ribattuta è arrivato Calabria che è stato fermato fallosamente in area da Soppy. L’esterno rossonero aveva colpito male il pallone ma su di lui è franato l’esterno bianconero.

Inizialmente Marinelli aveva fatto correre il gioco, ma dopo alcuni istanti è stato richiamato al VAR per rivedere il contatto. Dopo la review il direttore di gara ha deciso di assegnare il calcio di rigore. Sul dischetto si è presentato Theo Hernandez e ha spiazzato Silvestri per il momentaneo 1-1. Ci sono state alcune proteste da parte dei giocatori dell’Udinese, ma le immagini confermano che il difensore friulano ha colpito Calabria.

Poco dopo il Milan, che ha ripreso totalmente fiducia, ha raddoppiato con Ante Rebic, servito dalla destra proprio da Calabria. I rossoneri al momento conducono per 2-1 e stanno dimostrando di esser ripartiti con la stessa cattiveria agonistica dello scorso anno.