Mourinho stregato dal giocatore: il Milan rischia la beffa

Secondo la Gazzetta dello Sport, l’obiettivo di Maldini e Massara è finito nel mirino di un altro club di Serie A. Sono pronti a fare sul serio!

Paolo Maldini e Frederic Massara continuano a muoversi sul mercato ma a fari spenti. Al momento, nessuna clamorosa notizia o trattativa in corso, se non l’offerta fatta ai danesi del Midtjylland per Onyedika. Oggi ha parlato però il DS del club del Nord Europa, esprimendo a chiare lettere la volontà di non cedere il giovane centrocampista in questo mercato.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Non sarà dunque semplice per il duo dirigenziale rossonero portare a Milanello Onyedika. Ci sono altri profili monitorati, ma nessuno convince realmente. Sul fronte difesa, abbandonata la pista Diallo, non è ancora chiara la strategia d’acquisto. Sembra ormai scontato che Matteo Gabbia rimanga al Milan almeno sino a gennaio. Per lui si sono mosse le liguri Sampdoria e Spezia, con la prima possibilità concreta.

Ma a Stefano Pioli serve un difensore mancino di grande qualità per completare al meglio la sua retroguardia e considerare il reparto pronto per ogni sfida. Al momento, nessun nome scalda particolarmente l’ambiente, anche se c’è un giovane che ha rubato l’attenzione di Maldini e Massara. Parliamo ovviamente di Jakub Kiwior dello Spezia.. 22enne, mancino, di grande prospettiva e con la giusta duttilità che può fare al caso del Milan.

Il polacco, entrato di recente nel giro della sua Nazionale Maggiore, stupisce per le ottime doti difensive ma anche per l’ottimo senso del posizionamento. Sa adattarsi al meglio anche da terzino sinistro o mediano dinnanzi alla difesa. Un identikit prezioso, e che potrebbe permettere al Milan di liberarsi anche di Fodè Ballo-Touré sulla fascia sinistra. Ma attenzione, perchè su Kiwior è piombato forte un altro club di Serie A. È pronto a fare sul serio!

Kiwior, Mourinho lo chiama: pronta la strategia

Il Milan si è già fatto avanti per Jakub, pensando anche alla possibilità di acquistarlo adesso e lasciarlo in prestito allo Spezia sino a gennaio o giugno prossimi. I liguri ne fanno una valutazione molto alta, e gli dispiacerebbe parecchio cederlo quest’estate. Al momento, pare che sia di 10 milioni la richiesta minima per aggiudicarselo. Kiwior si è fatto ben notare anche all’estero, dove il West Ham ha già sondato il suo profilo.

kiwior
Jakub Kiwior (©LaPresse)

Oggi, però, arriva una clamorosa notizia da La Gazzetta dello Sport che racconta di come anche la Roma abbia messo concretamente nel mirino il giovane difensore. Come sottolinea la rosea, Tiago Pinto valuta Kiwior il profilo perfetto per la difesa di Mourinho. Di grande prospettiva e dai costi moderati, dato che guadagna a stagione 800 mila euro. Un fattore che continua a interessare anche al Milan, anche se i 10 milioni di euro sembrano troppi.

La Roma sta quindi escogitando anche la possibilità di prelevare il giocatore in prestito con obbligo di riscatto a certe condizioni, o di inserire delle contropartite tecniche nell’affare che molto interessano allo Spezia. Come Filippo Tripi e Cristian Volpato (Corriere della Sera). Insomma, i giallorossi sono pronti a fare sul serio, avendo anche loro estrema urgenza di un difensore mancino. Kiwior, per le sue caratteristiche, ha rapito l’attenzione di diversi club, e il club Spezia potrebbe essere costretto alla cessione dinnanzi ad un’offerta irrinunciabile.