Ziyech, svolta vicina: colpo di scena?

Sono in programma nuovi colloqui per il futuro di Ziyech: e spunta anche una nuova pretendente per il giocatore accostato al Milan.

Tra i nomi che hanno fatto un po’ sognare i tifosi rossoneri durante questa sessione estiva del calciomercato c’è anche quello di Hakim Ziyech. Ma salvo colpi di scena, non lo vedremo approdare alla corte di Stefano Pioli.

Hakim Ziyech
Hakim Ziyech (©LaPresse)

Il 29enne marocchino è fuori dai piani di Thomas Tuchel e può lasciare il Chelsea, però il Milan non si è fatto avanti nelle ultime settimane. Dopo l’ingaggio di Charles De Ketelaere, la dirigenza si è concentrata su difesa e centrocampo. Non sembra previsto un nuovo innesto nel reparto offensivo.

Nel ruolo di Ziyech il Diavolo ha già Junior Messias e Alexis Saelemaekers, quindi solo un’eventuale cessione (oggi non prevista) di uno dei due potrebbe liberare spazio a un altro esterno destro offensivo. Il futuro del giocatore non sarà a Milano, ma non mancano le pretendenti.

Calciomercato Milan, Ziyech tra Ajax e… Londra!

Negli ultimi giorni si sta parlando con insistenza di un possibile ritorno del marocchino all’Ajax, dove ha già militato prima del trasferimento al Chelsea. Il club di Amsterdam sta trattando la cessione di Antony al Manchester United e ha già avviato i colloqui per sostituirlo con il grande ex.

Hakim Ziyech
Hakim Ziyech (©LaPresse)

Il giornalista Fabrizio Romano spiega che Ajax e Chelsea hanno in programma un altro round di colloqui per provare a trovare un accordo. I Lancieri ritengono Ziyech un obiettivo prioritario, in attesa della nuova offerta dei Red Devils per Antony. Il giocatore ha già avuto degli incontri con la dirigenza del club di Amsterdam negli ultimi giorni, adesso tocca alle due società accordarsi.

Dall’Inghilterra giunge anche notizia dell’interesse di un’altra squadra per il 29enne esterno offensivo: il Tottenham. Stando a quanto rivelato da AD.nl, gli Spurs lo hanno messo nel mirino e stanno pensando a fare una mossa in questa settimana. Dopo il fallito assalto a Nicolò Zaniolo, Antonio Conte vuole comunque un rinforzo di livello nel reparto offensivo. Vedremo se il futuro del calciatore sarà ancora a Londra oppure se ci sarà un ritorno ad Amsterdam.