Accordo vicinissimo: Milan, affare alle battute finali!

Aggiornamenti da Sky Sport sulla trattativa che potrebbe portare presto Vranckx in maglia rossonera: l’accordo non sembra distante.

Dopo aver chiuso l’ingaggio di Malick Thiaw, adesso il Milan prova a fare lo stesso per Aster Vranckx. L’obiettivo è quello di concludere il calciomercato estivo con l’arrivo di un nuovo centrocampista.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Considerando l’addio di Franck Kessie e anche quello molto probabile di Tiemoué Bakayoko, a Stefano Pioli serve un rinforzo nel reparto. Sfumate alcune piste e abbandonate altre, Paolo Maldini e Frederic Massara hanno accelerato per prendere il 19enne belga del Wolfsburg.

Gli scout rossoneri avevano visionato il giocatore ancora quando militava nel Mechelen, poi è stato il club tedesco ad assicurarselo per circa 8 milioni di euro. In Bundesliga non è esploso come ci si aspettava e il nuovo allenatore Nico Kovac non lo ritiene indispensabile per il suo progetto. Per questo da settimane ci sono tante indiscrezioni sulla sua partenza dalla Germania.

Calciomercato Milan, affare Vranckx: il punto sulla trattativa

Stando a quanto riportato da Manuele Baiocchini, giornalista di Sky Sport, sono continui i contatti in queste ore per il trasferimento di Vranckx al Milan. C’è già l’accordo con il giocatore. Il club sono al lavoro per chiudere l’affare. La formula è quella del prestito con diritto di riscatto, ballano 1-2 milioni sul prezzo finale e qualche bonus. Accordo vicino ai 13 milioni.

Maldini e Massara stanno cercando di chiudere l’acquisto del centrocampista del Wolfsburg, obiettivo anche dell’Atalanta. Potrebbero esserci novità importanti nelle prossime ore. Certamente la possibilità di prendere il calciatore in prestito è decisiva per la buona riuscita dell’operazione, dato che il Milan ha un budget limitato per fare acquisti e dunque preferisce questo tipo di formula.

Il Wolfsburg vuole garantirsi una cifra per il riscatto più alta possibile, anche se non può tirare troppo la corda. Ha speso 8 milioni per Vranckx e la sua prima stagione in Bundesliga non ha fatto lievitare il prezzo. Se venisse trovato un accordo sui 12-13 milioni potrebbe essere un buon compromesso.