Addio ufficiale al Milan: l’annuncio del club

Il giocatore lasciare ufficialmente il Milan: è arrivato l’annuncio ufficiale del club, proprio in mattinata. Ecco il comunicato che spazza via ogni dubbio

Addio Milan. Il giocatore, dopo due anni, saluta il club rossonero per avvicinarsi a casa. Trasferimento in prestito, fino al termine della stagione.

Saelemaekers e Roback
Saelemaekers e Roback (©LaPresse)

Stiamo parlando di Emil Roback, diventato ufficialmente un nuovo giocatore dell’FC Nordsjælland. Il contratto è stato firmato e l’ormai ex Primavera è pronto per allenarsi con il suo nuovo club.

Il 19enne, messosi in luce con la maglia dell’Hammarby, in Svezia, prima di sbarcare in Italia, giocherà così in Danimarca.

Parla il Ds

Roback
Roback (©LaPresse)

Entusiasmo da parte del Nordsjælland, per essere riuscito a mettere le mani su un giovane talento. Jan Laursen, direttore sportivo dei danesi, è davvero felice: “Emil è un giocatore davvero entusiasmante che seguivamo da molti anni, dall’Hammarby al Milan – afferma il ds al sito ufficiale del club -, ci sono diversi anni di lavoro dietro al suo trasferimento all’FC Nordsjælland”.

Allo scoperta di Roback – “Emil è un giocatore con ritmo e un tocco di palla fantastico, che preferisce giocare sulla fascia sinistra. Ha un enorme potenziale, ma deve ancora avere adattarsi completamente a giocare tra i grandi. Siamo sicuri che con la sua personalità e il suo stile di gioco si adatterà perfettamente alla rosa, sia dentro che fuori dal campo. Inizialmente, bisognerà dargli del tempo per ambientarsi, perché si unirà a una squadra con una forte concorrenza, ma c’è il potenziale per essere della partita”.

Il Ds, poi, conferma che l’accordo con il Milan preveda anche un’opzione di acquisto. La permanenza in Danimarca di Roback potrebbe dunque essere più lunga di un anno.

 

Un altro giovane attaccante lascia, dunque, il Milan. In questa lunga estate lo avevano fatto anche Lorenzo Colombo e Marco Nasti, in prestito rispettivamente a Lecce e Cosenza. E’, invece, ancora in rossonero Marko Lazetic. Il giovane serbo, alla fine, potrebbe restare, almeno fino a gennaio.