Super colpo sul gong: Milan, c’è un pericolo in più

Nell’ultima giornata di trattative non sono mancati importanti colpi di mercato in Serie A e nei maggiori campionati europei. Uno di questi riguarda indirettamente anche il Milan

Un’ultima giornata di mercato con il Milan assoluto protagonista tra i top club di Serie A. I rossoneri, infatti, hanno ufficializzati gli arrivi  di Sergino Dest dal Barcellona e Aster Vranckx dal Wolfsburg.

Chelsea
(Ansa Foto)

Entrambe le trattative erano state già impostate nei giorni precedenti. Se l’arrivo di Vranckx era, di fatto, annunciato da inizio settimana quello di Dest è stato decisamente sorprendente.

Nella serata di martedì, immediatamente dopo l’infortunio di Florenzi contro il Sassuolo, sembrava che il Milan non avesse intenzione di intervenire con l’acquisto di un sostituto e, invece, dopo aver sondato vari profili, la scelta è ricaduta sull’esterno del Barcellona, obbligato a cedere per le note vicende legate al bilancio e al fair play finanziario interno alla Liga.

Quella di Dest non è stata l’unica cessione del Barcellona ufficializzata ieri. I blaugrana, infatti, si sono privati in extremis di un’importante pedina in attacco che, ora, proprio il Milan potrebbe ritrovarsi contro in Champions League.

Aubameyang al Chelsea, che colpo per i Blues

Dopo settimane in cui si sono rincorse indiscrezioni sulla possibile trattativa, il Chelsea ha finalmente ufficializzato l’acquisto di Pierre Emerick Aubameyang dal Barcellona. L’attaccante, ex Milan peraltro, si trasferisce ai Blues a titolo definitivo e torna in Premier League dopo la precedente esperienza con l’Arsenal. I Gunners l’avevano acquistato dal Borussia Dortmund, club quest’ultimo in cui ad allenarlo è stato l’attuale tecnico del Chelsea, Thomas Tuchel.

E’ stato proprio Tuchel a sollecitare l’acquisto di una prima punta di ruolo dopo le partenze di Lukaku e Werner, tornati laddove aveva già militato ovvero Inter e Lipsia. Con l’arrivo di Lewandowski al Barcellona si sono create le condizioni per la partenza di Aubameyang che lascia i catalani dopo appena sei mesi con un bilancio complessivo di 24 presenze e 13 gol. La trattativa per l’attaccante gabonese ha coinvolto anche Marcos Alonso, da oggi nuovo calciatore del Barcellona.

Oltre ad Aubameyang, il Chelsea ha ufficializzato anche l’arrivo in prestito dalla Juventus di Zakaria.  Entrambi saranno a disposizione per le due sfide del girone di Champions League tra Milan e Chelsea in programma il 5 e l’11 ottobre con match di andata allo Stamford Bridge.

Una campagna acquisti di grande livello quella dei Blues che si sono rinforzati anche con Koulibaly dal Napoli, Raheem Sterling dal Manchester City, Wesley Fofana dal Leicester e Marc Cucurella dal Brighton.