Infortunio Origi, Pioli: “Non l’ho rischiato perché…”

Stefano Pioli ha spiegato i motivi del forfait di Divock Origi, che ha lasciato la sua squadra senza un elemento fondamentale.

A breve il Milan sfiderà la Sampdoria, per la sesta giornata del campionato di Serie A. Caccia al successo per i rossoneri, che sono a quota 11 punti e vogliono cercare di agganciare il Napoli in vetta.

Origi
Divock Origi (©LaPresse)

Stefano Pioli prima dell’inizio del match ha parlato ai microfoni di Sky Sport in particolare del problema occorso a Divock Origi. L’attaccante belga, dato da molti come titolare, non è partito per Genova per un risentimento muscolare.

Questo il motivo della mancata convocazione di Origi: “Mi dispiace perché è un giocatore forte. Doveva essere della partita, ma finito l’allenamento non si è sentito bene. Sente rigido il muscolo, quindi meglio non rischiarlo questa sera“.

La conferma di come Origi sarebbe dovuto partire dal 1′ minuto contro la Samp. Invece i tifosi del Milan dovranno aspettare ancora prima di vedere l’ex Liverpool titolare in Serie A.