Il Milan si spinge oltre, ma anche il Chelsea: Leao deve decidere

La Gazzetta dello Sport torna a fare il punto della situazione! Novità importanti sul fronte del rinnovo di Rafael Leao: il Milan è disposto ad un grande passo!

Il rinnovo di Rafael Leao è ormai tema ostico e caldo in casa Milan e in generale negli ambienti rossoneri. Il club conosce alla perfezione l’importanza di questo giocatore, che per caratteristiche come velocità e dribbling non ha eguali in tutto il mondo. Almeno per il momento!

Rafael Leao
Rafael Leao (©LaPresse)

Rafael è quel giocatore che può cambiarti la partita in qualsiasi istante, con una forza offensiva straripante. Oggi come oggi, pensare di perdere un gioiello così raro e prezioso fa paura a Stefano Pioli e a tutti i tifosi milanisti. Purtroppo, però, ci sono circostanze che vanno affrontate e risolte, nel bene o nel male.

Sappiamo tutto ciò che sta circondando il rinnovo di Leao col Milan. Le parti vorrebbero continuare insieme questo cammino splendente, ma ci sono sempre i soldi a farla da padrone e a complicare tutto. Le prestazioni del portoghese hanno ovviamente portato il suo entourage ad alzare l’asticella. Gli iniziali 4,5 milioni offerti dal Milan non possono più bastare.

Adesso, la richiesta è di ben 7 milioni d’ingaggio netti a stagione. Una cifra che il club rossonero, con Elliott al comando, non ha mai elargito a nessuno. Se non allo Zlatan Ibrahimovic leader che ha scosso squadra e progetto tecnico. La Gazzetta dello Sport fornisce gli ultimi importanti aggiornamenti sulla trattativa tra il Milan e Leao per il rinnovo. RedBird è disposto a fare un grande passo per avvicinarsi al giocatore!

Milan, l’offerta a Leao per il rinnovo: ma il Chelsea non molla

La rosea in edicola oggi fa sapere che il Milan è disposto a presentare una maxi offerta a Leao di 6,5 milioni di euro pur di prolungare il suo contratto. Una cifra che al momento nessuno percepisce tra i giocatori del Milan, ma che per uno come Rafael ne vale assai probabilmente la pena. Ciò che continua a destare preoccupazione è però il risarcimento legale che il portoghese deve allo Sporting Lisbona. I famosi 19 milioni di euro da ripartire tra il giocatore e il Lille, con il Milan che si è sempre avanzato per aiutare il giocatore.

Rafa Leao
Rafa Leao (©LaPresse)

In tal senso, Leao continua a pretendente che sia il club rossonero a dover pagare l’intera sua parte, e quindi 9,5 milioni di euro. Il Milan non può fare così tanto, considerando anche la ricca offerta di 6,5 milioni per il rinnovo. Nel frattempo, le sirene inglesi non smettono di suonare. Il Chelsea, infatti, non ha intenzione di mollare la presa e potrebbe presto presentare un’offerta di 115-120 milioni di euro per strappare Leao al Milan. Più qualche contropartita tecnica.

Era stata di 80 milioni l’offerta estiva dei blues. 40 milioni in più rappresentano una cifra davvero importante. Il Milan ha fretta, anche perché ha bussato alla porta anche il Manchester City. La volontà di Leao in questo caso sarà fondamentale. Se il giocatore vorrà, rinnoverà alla cifra offerta e quindi andrà incontro al club, ma se continuerà a tirare la corda è facile che il Milan capisca che l’unica soluzione è la cessione.