Sorpresa di formazione in Chelsea-Milan: “Pioli lo sta valutando”

In vista del big match di mercoledì prossimo contro la squadra londinese, il tecnico rossonero sta prendendo in esame una soluzione

L’emergenza di formazione per i rossoneri a causa degli ultimi infortuni sta portando Stefano Pioli a fare delle valutazioni e a provare soluzioni alternative in vista dei prossimi impegni in programma.

Pioli
Pioli (©LaPresse)

Il problema occorso a Theo Hernandez, uno stiramento all’adduttore destro, ha creato una situazione problematica sull’out di sinistra, con il solo Ballo-Touré a disposizione in quel ruolo. L’ex Monaco dovrebbe tranquillamente essere impiegato da titolare per la sfida di sabato prossimo in casa dell’Empoli (fischio d’inizio alle 20.45), ma è sceso in campo solo una volta quest’anno e giustamente il tecnico rossonero studia delle possibili novità, soprattutto in chiave Champions League.

In vista di Chelsea-Milan infatti difficilmente toccherà al senegalese, e prende corpo l’idea di spostare Davide Calabria sulla fascia mancina, dato che il classe ’96 è già ristabilito. A riportare la notizia è la Gazzetta dello Sport, nella propria edizione giornaliera. Chiaramente in quel caso sulla destra toccherebbe a Sergino Dest.

La sfida contro i Blues a Stamford Bridge è in programma mercoledì 5 ottobre sarà fondamentale nell’economia del girone del Diavolo. I rossoneri dovranno già fare a meno di Mike Maignan, vittima di una lesione al polpaccio che lo terrà fuori per circa un mesetto, e inoltre non potranno contare sulla spinta di Theo Hernandez sull’esterno. Pioli però conosce bene la sua squadra e sa come gestire al meglio ogni assenza. La duttilità e l’affidabilità di Calabria può tornare utile soprattutto in questo momento.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)