Milan, i possibili avversari agli ottavi di Champions League: le sei squadre nel sorteggio

Il Milan torna agli ottavi di finale di Champions League otto anni dopo l’ultima volta avvenuta nell’edizione 2013-14. Di seguito i possibili avversari dei rossoneri 

Undici marzo 2014, contro l’Atletico Madrid al Vicente Calderon, il Milan disputa la sua ultima partita in Champions League prima di tornare a qualificarsi nella massima competizione europea dopo sette anni. 

Milan
Milan (Ansa Foto)

Quella partita, persa 4-1 contro l’Atletico di Simeone poi finalista in quell’edizione di Champions, è stata anche l’ultima presenza finora per i rossoneri negli ottavi di finale, traguardo nuovamente raggiunto stasera con la vittoria contro il Salisburgo e il secondo posto definitivo nel girone E vinto dal Chelsea con una giornata di anticipo. 

In attesa del sorteggio degli ottavi di finale, il Milan conosce già i possibili avversari che potrebbe fronteggiare nella fase a eliminazione diretta che comincerà il prossimo febbraio, quando il calendario calcistico italiano e internazionale, riprenderà la sua consueta programmazione dopo l’anomalo inizio di stagione dovuto al Mondiale di Qatar 2022. 

Milan, i possibili avversari negli ottavi di finale

Guardiola Haaland
Pep Guardiola ed Erling Haaland (©Ansa Foto)

Da secondo nel girone, il Milan affronterà una prima classificata di un altro gruppo. Considerato il vincolo che impedisce scontri diretti tra squadre della stessa nazionalità agli ottavi, i rossoneri non potranno essere sorteggiati con il Napoli, vincitore del Girone A. Al contempo, come da regolamento, non potrà esserci almeno in questa fase un remake della sfida con il Chelsea, avversario già incrociato nel girone.

Restano dunque in 6 i possibili avversari del Milan ovvero

Real Madrid
Bayern Monaco
Manchester City
Benfica
Tottenham
Porto
. 

Quest’ultime tre compagini rappresentano, almeno sulla carta, quelle con le quali il Milan avrebbe maggiori chance di passaggio del turno. Difficilissimo, invece, un incrocio con gli altri tre top club. 

Tra le sei possibili rivali, solo il Manchester City è l’avversario che il Milan non ha mai affrontato finora in Champions League. Con Real Madrid e Porto ci sono stati in passato incroci nella fase a gironi. Con Bayern Monaco, Tottenham e Benfica, invece, nella fase a eliminazione diretta, cui si aggiunge un girone con i bavaresi nel 2002-03.

Con il Bayern ci sono stati due confronti, entrambi vinti dal Milan, negli ottavi dell’edizione 2005-06 e nei quarti del 2006-07 (anno della vittoria con il Liverpool ad Atene). Contro il Benfica, il Milan si è imposto nei quarti dell’edizione 95-96. Ko con il Tottenham agli ottavi, invece, nell’annata 2010-11  poi terminata con la conquista dello scudetto. 

Gli ottavi di finale di Champions League 2022-23 cominceranno con i primi quattro match di andata tra il 14 e il 15 febbraio. La settimana seguente ce ne saranno i restanti quattro. Ritorno previsti tra il 7 e il 15 marzo.