Roberto Carlos, il paragone è azzardato: “Lautaro mi ricorda Inzaghi”

L’ex fenomeno del calcio mondiale ha rilasciato una dichiarazione pungente, almeno per i tifosi rossoneri, ai microfoni de La Gazzetta dello Sport…

Che Roberto Carlos sia stato uno dei calciatori più forti di sempre non ci sono dubbi! Le sue gesta al Real Madrid verranno ricordate per sempre, anche da chi non ha avuto la fortuna (temporale) di assistervi. Le nuove generazioni che seguono il calcio, infatti, conoscono comunque il personaggio brasiliano e quello che ha fatto nella sua carriera da calciatore. Che doti balistiche Roberto!

Pippo Inzaghi - Lautaro Martinez
Pippo Inzaghi – Lautaro Martinez (©LaPresse)

Oggi, è tornato a parlare a La Gazzetta dello Sport da “tifoso” dell’Inter. Ricordiamo bene che l’ex difensore brasiliano ha militato per un anno tra le fila nerazzurre. Non le sue migliori prestazioni a Milano, ma è comunque rimasto abbastanza legato all’ambiente e al club. Alla rosea, Roberto Carlos ha affrontato tematiche tutte relative all’Inter.

C’è stato però un paragone che ha fatto parecchio discutere, almeno ai tifosi milanisti. Un paragone includente Lautaro Martinez!

Carlos: “Lautaro mi ricorda il milanista”

Parlando di Lautaro Martinez e delle sue caratteristiche, Roberto Carlos ha ammesso che l’attaccante argentino gli ricorda molto l’ex Milan Filippo Inzaghi: “Lautaro è un grande attaccante. Mi ricorda per molte cose il fratello dell’allenatore Simone, Filippo Inzaghi. L’opportunismo nel gol è davvero molto simile. Intere partite nell’ombra e poi in un secondo ti castiga con il guizzo vincente”.

Sarà un paragone azzeccato? Magari sì, ma un pò di fastidio e rivalità l’hanno sentita i tifosi rossoneri. Pippo è e sarà sempre una delle più grandi bandiere milaniste. Il suo nome accostato ad un interista ha fatto un certo senso a molti!