Cremonese-Milan, l’attaccante dà forfait: l’annuncio ufficiale

Le parole del tecnico fanno chiarezza sulla situazione infortunati. Domani l’attaccante non ci sarà così come il portiere

La lista degli indisponibili in casa Milan continua ad essere lunga. Contro la Cremonese, come è noto da tempo, non ci saranno Maignan, Ibrahimovic, Florenzi, Saelemaekers e Calabria, che hanno salutato il 2022 ormai da settimane.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

A questi si è aggiunto anche Dest, oltre gli squalificati Olivier Giroud e Theo Hernandez. Stefano Pioli, domani, per la partita valevole per la quattordicesima giornata di Serie A avrà dunque una rosa ancora più corta. In casa Milan non si può certo sorridere ma anche a Cremona la situazione non è delle migliori.

 

Milan-Cremonese, tante defezioni per Alvini

Alvini
Alvini (©LaPresse)

Mister Massimiliano Alvini, intervenuto in conferenza stampa, ha fatto il punto della situazione annunciando diversi forfait: “Non ci saranno Radu, Dessers che ha ancora a che fare con la contusione avuta contro l’Udinese e Ascacibar per il problema accusato prima della sfida di Salerno – si legge su Sportmediaset -. Abbiamo un problema con Lochoshvili, che contro la Salernitana ha preso una botta cadendo sulla panchina”. Pesa certamente l’assenza dell’attaccante, che sembrava poter recuperare per il Milan ma non sarà così.

Alvini, però, ha voglia di giocarsela: “Vogliamo essere all’altezza della gara cercando di migliorare i difetti che abbiamo. È questo il percorso che voglio fare. Domani giochiamo contro una grandissima squadra, è logico per noi domani giocare in modo diverso dal punto di vista tecnico-tattico. Non possiamo regalare certe situazioni che stiamo sbagliando. La vittoria non è arrivata per questo. In uno contro uno il Milan ti viene a prendere e dobbiamo capire come giocarcela in attacco, se con una punta o due”.