Gazidis, il saluto alla squadra e allo staff: discorso emozionale a Milanello

Notizia fondamentale direttamente da Milanello. Il CEO Ivan Gazidis ci ha tenuto oggi a salutare con grande emozione la squadra e lo staff tecnico!

Sino a due giorni fa, non si sapeva se Ivan Gazidis avesse rinnovato o meno il suo contratto da AD del Milan. Poi il club rossonero ha voluto chiarire la situazione con un comunicato ufficiale sul proprio sito, e rendendo nota la fine dell’incarico di Gazidis. Il contratto dell’uomo d’affari sudamericano scadrà definitivamente il 5 dicembre prossimo. Finisce dunque un’era durata ben quattro anni, un percorso di crescita e sviluppo nel quale Ivan Gazidis è stato parte attiva in prima fila.

Ivan Gazidis Milanello
Ivan Gazidis Milanello (©LaPresse)

L’uomo di Elliott è arrivato al Milan per applicare alla lettera il modello Arsenal e dare il suo contribuito al risanamento delle casse del club rossonero. Il compito è stato portato abbondantemente a termine, e adesso è giunto il momento di salutarsi. Dopo la nota ufficiale, Ivan ha mandato un messaggio bellissimo al club e a tutti i tifosi, ponendo una sottolineatura importante. “Mi avete salvato la vita” ha dichiarato l’Amministratore Delegato, facendo riferimento chiaro alla malattia che ha messo a dura prova le sue condizioni di salute.

Poi “rimarrò per sempre un rossonero”. Ma non è finita qui. Oggi, Gazidis ci ha tenuto a dare un saluto importante alla squadra e a tutto lo staff tecnico.

Gazidis, saluto emozionante a Milanello

Come riportato da Peppe Di Stefano a Sky Sport, Ivan Gazidis ha tenuto un discorso molto emozionante stamattina a Milanello, prima dell’inizio dell’allenamento. Il CEO, dato l’inizio dei Mondiali, sarà presente per l’ultima volta a San Siro questa domenica, nel match contro la Fiorentina. Questa sarà la sua ultima apparizione da Amministratore Delegato del Milan prima del 5 dicembre, data di scadenza del contratto di Ivan.

Pioli, Maldini, Massara e Gazidis
Pioli, Maldini, Massara e Gazidis (©LaPresse)

Presenti durante il discorso Paolo Maldini e Frederic Massara. Gazidis ci ha tenuto a ringraziare al meglio i giocatori, Pioli e tutto lo staff tecnico di questi anni bellissimi e ricchi (soprattutto gli ultimi) di successi e grandi emozioni.