Milan, ha detto sì! Colpo a parametro zero già prenotato per giugno

Il Milan ha appena chiuso per un calciatore, molto apprezzato da Stefano Pioli, che dovrebbe arrivare a giugno prossimo gratis.

Il Milan guarda sempre al futuro. Uno dei segreti del successo del club rossonero negli ultimi anni riguarda proprio la capacità dei dirigenti a progettare e programmare a lungo termine.

Lo stesso vale per le scelte di calciomercato. Il Milan ormai ama poco gli acquisti istantanei, giocatori in arrivo solo per compensare temporaneamente delle mancanze.

Paolo Maldini e compagnia puntano ad agire sempre in prospettiva futura, con colpi anche già programmati che potranno essere utili per diverse stagioni e non solo per l’immediato.

C’è il benestare di Pioli: arriverà il portiere in estate

Proprio in tal senso si legge la notizia lanciata e confermata dalla Gazzetta dello Sport. Il Milan ha già chiuso per un colpo in vista dell’estate 2023, nonostante manchino ancora ben 7 mesi pieni all’inizio della sessione.

I rossoneri hanno un pre-accordo con Marco Sportiello, portiere italiano in uscita dall’Atalanta. Il calciatore classe ’92 è in scadenza di contratto ed il Milan, alla caccia di un secondo portiere, pare abbia scelto di puntare su di lui.

sportiello
Marco Sportiello (©LaPresse)

Il via libera è arrivato da Stefano Pioli in persona. Il tecnico ha dato il benestare all’ingaggio di Sportiello, visto che i due hanno già lavorato assieme durante il periodo alla Fiorentina.

Sportiello andrà a sostituire Ciprian Tatarusanu. L’attuale vice-Maignan saluterà Milanello a fine stagione, anche lui per scadenza di contratto. Si vocifera di un ritorno in Romania per l’esperto portiere, che si sta comportando degnamente anche nel Milan.

Il club voleva un numero 12 italiano. Dopo aver sondato per Terracciano, blindato di recente dalla Fiorentina, la scelta è ricaduta su Sportiello, che in carriera ha indossato anche le maglie di Carpi e Frosinone.