Pioli esulta: recupero lampo, disponibile già a Dubai

Buonissime notizie per mister Stefano Pioli, che ritroverà nei prossimi giorni un titolare del suo Milan dopo un brutto infortunio.

Mentre entra nel vivo il tanto atteso Mondiale 2022 in Qatar, in casa Milan si comincia a lavorare per preparare la ripresa, ancora lontana, del campionato a gennaio.

I rossoneri infatti, prima di debuttare nel 2023 contro la Salernitana, affronteranno alcune amichevoli durante il mini-ritiro invernale di Dubai.

A dicembre la squadra di Stefano Pioli, priva ovviamente dei nazionali, volerà alla volta degli Emirati Arabi per prepararsi alla seconda fase della stagione. Non mancheranno gli impegni intriganti in quel periodo.

L’infermeria del Milan si svuota: anche Maignan è quasi pronto

Proprio in vista del ritiro di Dubai, la Gazzetta dello Sport lancia un aggiornamento positivo. Il Milan ritroverà in tempo per la partenza in medio Oriente uno dei suoi titolarissimi.

Arrivano notizie confortanti su Mike Maignan, il portiere fermato da una lesione e che ha saltato il Mondiale proprio per questo delicato infortunio muscolare.

maignan
Mike Maignan (Ansa foto)

La Francia aveva provato a impostare un piano specifico per portarlo last-minute, ma il Milan si è detto contrario per non rischiare nuove ricadute, come già accaduto qualche settimana prima della sosta.

Maignan dunque sarà disponibile per il ritiro di Dubai, visto che sta recuperando con grande energia dall’infortunio. Pare che mister Pioli lo possa schierare nelle due amichevoli di lusso negli Emirati, contro Arsenal e Liverpool. Veri e propri test per averlo al 100% alla ripresa di gennaio.

Oltre a Maignan, già a Dubai il Milan dovrebbe ritrovare a pieno regimo anche i lungodegenti Calabria e Saelemaekers. Si andrà invece più cauti con Ibrahimovic e Florenzi, che potrebbero comunque viaggiare con il resto del gruppo.