Osservato speciale ai Mondiali, Massara è convinto: il Milan va all’assalto

Il dirigente del Milan ha osservato con attenzione il calciatore, sul taccuino del Milan, durante il Mondiale in corso in Qatar.

Sono tanti i calciatori di talenti che si stanno mettendo in mostra in questo mese al Mondiale 2022 di Qatar. Una vetrina internazionale importante e vista in tutto il pianeta.

Ovviamente i vari dirigenti calcistici e talent-scout staranno con il binocolo puntato sulle partite dei Mondiali. Non sarà da meno anche Frederic Massara, direttore sportivo del Milan.

Un vero e proprio conoscitore del calcio internazionale Massara, non a caso figlio putativo di Walter Sabatini, dirigente e profondo estimatore del talento calcistico vero e proprio.

Conferme positive su Kiwior: il Milan sfida l’Atletico Madrid

Proprio in tal senso arrivano ottime sensazioni da parte di Massara per un calciatore che in realtà il Milan già conosce e segue da tempo. Un talento della Serie A che è alla grande prova del Mondiale.

Stiamo parlando del polacco Jakub Kiwior, centrale difensivo della sua nazionale e dello Spezia. Massara lo ha visionato con attenzione nel match Polonia-Messico, terminato a reti bianche l’altro ieri.

Jakub Kiwior (©LaPresse)

Kiwior ha confermato di essere un centrale tosto, sempre sul pezzo, mai distratto e capace di giocare in più posizioni. Il tecnico polacco Michniewicz lo ha schierato da difensore mancino al fianco dell’esperto Glik.

Il Milan lo considera così sempre più un difensore su cui investire. Il classe 2000 resta dunque un obiettivo futuro di mercato. Ma occhio all’Atletico Madrid, che pare abbia inviato da tempo alcuni emissari a seguirlo da vicino, anche in Italia.