Come sta Maignan: la risposta di Pioli in conferenza stampa

L’allenatore rossonero ha fatto chiarezza sulle condizioni del portiere francese e su quando potrà essere disponibile

Il Milan domani affronterà il Torino nel primo anticipo della ventiduesima giornata di Serie A e proverà a scacciar via la crisi che dura dall’inizio del 2023. Stefano Pioli ha presentato la sfida e ha parlato anche delle condizioni degli infortunati.

Maignan Pioli
Piolo fa chiarezza sul rientro di Miagnan – Milanlive.it

I rossoneri hanno diversi giocatori ai box in questo momento e il tecnico emiliano ha sfruttato la conferenza stampa di vigilia al match con i granata per far chiarezza sulle condizioni di ognuno di loro. Per prima cosa l’allenatore ha spiegato qual è la situazione riguardo Mike Maignan. Il portiere ex Lille è fuori ormai praticamente dallo scorso settembre, ma sembra che il calvario stia davvero per finire.

L’estremo difensore francese è prossimo ormai al rientro e tutti i tifosi non vedono l’ora di rivederlo a difendere i pali del Diavolo, anche perché la stagione è ancora lunga. Il suo recupero ora è nella fase finale, come ha confermato lo stesso Pioli qualche minuto fa in conferenza stampa.

Le parole di Pioli sul rientro di Maignan

Il tecnico ha risposto alla domanda di un giornalista sul classe ’95 e dalle sue parole è filtrato grande ottimismo. Impossibile vederlo per la gara d’andata di Champions col Tottenham, ma a breve può tornare.

Maignan Pioli
Piolo fa chiarezza sul rientro di Maignan – Milanlive.it

Queste le sue parole: “La guarigione di Maignan procede bene, nel senso che ha ricominciato a lavorare sul campo, ma non con la squadra. La cicatrice sta guarendo bene. Non so dire se torna tra una o due settimane, ma sicuramente sta meglio”. A questo punto la speranza è che il portiere rientri a breve per le prossime partite di campionato, in modo da accumulare minutaggio e arrivare al meglio alla sfida di ritorno contro gli Spurs, in programma l’8 marzo.

Pioli ha poi parlato anche delle condizinìoni di due altri infortunati, che sono già sulla via del rientro: “Bennacer e Tomori me li danno disponibili da domenica prossima. Domani non ci sono, ma dovrebbero tornare per il Tottenham”.