@ML – Zirkzee-Milan, intermediario in Italia: nodo commissioni

Ci sono aggiornamenti sull’affare che dovrebbe portare l’attaccante olandese a vestire la maglia rossonera.

Il Milan sta facendo sul serio per acquistare Joshua Zirkzee, considerato il rinforzo ideale per l’attacco. Un giocatore con caratteristiche completamente diverse da quelle di Olivier Giroud, che dopo l’Europeo volerà a Los Angeles, però è ritenuto adatto al progetto tecnico e con il potenziale per poter diventare un top player.

Zirkzee-Milan: intermediario in città
Zirkzee al Milan: il punto della situazione (Ansa Foto) – MilanLive.it

Da settimane la società rossonera sta lavorando a questa operazione. Ha già comunicato al Bologna che eserciterà la clausola di risoluzione da 40 milioni di euro, valida dal 1° luglio. Si è così concentrato sulla trattativa con Kia Joorabchian, agente con il quale è stato trovato un accordo per quanto riguarda il contratto dell’attaccante olandese. Rimane il capitolo commissione da risolvere.

Zirkzee al Milan: le ultime notizie

Stando alle informazioni che abbiamo raccolto e che sono state confermate anche da altre fonti autorevoli, il Milan e Joorabchian hanno trovato un’intesa contrattuale sulla base di un quinquennale da 4,5-5 milioni di euro netti annui. In questo momento, solo Rafael Leao percepisce uno stipendio superiore nel club rossonero. Adesso le parti stanno cercando di venirsi incontro per quanto concerne la commissione da versare al procuratore iraniano per questo trasferimento.

Zirkzee-Milan: intermediario in città
Zirkzee al Milan: il punto della situazione (Ansa Foto) – MilanLive.it

Oggi a Milano c’è Gian Maria Montesano, agente della Sports Invest UK, l’agenzia di Joorabchian. Il motivo principale del blitz è l’affare che porterà Omari Forson dal Manchester United al Monza. Un’operazione a parametro zero, visto che il calciatore è in scadenza di contratto a fine giugno. Adriano Galliani ha messo a segno il primo colpo della squadra brianzola assicurandosi l’esterno offensivo classe 2004. Il giovane inglese andrà tenuto d’occhio.

Anche se è Joorabchian ad occuparsi direttamente dell’affare Zirkzee, non è escluso che Montesano possa avere un incontro con il Milan per fare il punto della situazione. Da via Aldo Rossi trapela fiducia su questa trattativa, anche se c’è un tassello non di poco conto da sistemare. Le commissioni agli agenti rappresentano sempre un fattore che può anche far saltare un affare, nonostante sia stato raggiunto l’accordo su tutti gli altri punti.

La volontà di Zirkzee è quella di vestire la maglia rossonera, anche questo fattore indubbiamente incide. Le parti vogliono arrivare a un’intesa totale e la sensazione è che alla fine la fumata bianca ci sarà. Nonostante ci siano squadre importanti e ricche come Arsenal e Manchester United in agguato, il Milan è in pole position e intende chiudere la negoziazione in questi giorni.

Importante fare in fretta per evitare che società di tale calibro possano inserirsi con prepotenza e stravolgere lo scenario. In particolare l’Arsenal, che dovrà rinunciare al suo grande obiettivo Benjamin Sesko (rinnoverà con il Lipsia, resterà almeno un altro anno in Germania) e quindi potrebbe rifarsi avanti seriamente.

Impostazioni privacy