INZAGHI INFORTUNIO RIENTRO – 

Un infortunio, seppur grave, non può fermare Pippo Inzaghi. L’attaccante rossonero, che ha visto la sua stagione chiudersi anticipatamente per un brutto guaio al ginocchio, non vuole arrendersi. Anche perché, al suo fianco durante l’intervista concessa ai microfoni di ‘Milan Channel’, c’è Alessandra Borgonovo, figlia di Stefano: nell’occasione ha consegnato la maglia numero 70 ai tifosi che se la sono aggiudicati all’asta di beneficenza. “Mi fa molto piacere, tutti sanno il rapporto che ho con Borgonovo. Avevo proprio scritto sulla maglia ‘Stefano sei la mia forza’.  Ringrazio chi ha preso la mia maglia vista la destinazione benefica, l’avevo regalata a Stefano ma lui giustamente ha voluto usarla per la Fondazione e la ricerca, siamo felici di aver ricavato questi soldi“. ‘SuperPippo’ non dimentica l’infortunio che lo lascerà lontano dai campi per molto tempo: “Affronterò questo come ho sempre fatto per i miei infortuni, ho faticato ad accettarlo all’inizio perchè stavo vivendo un bellissimo momento, soprattutto dopo la gara col Real, poi a 37 anni è comunque un duro colpo ma voglio ritornare. Ringrazio tutti per l’affetto, ho voluto in prima persona leggere e ringraziare i tifosi e coloro che hanno voluto sostenermi, io cercherò di farcela a tornare al meglio. Nel ritiro con il sole di luglio?Anche ai primi di aprile ci sarà il sole! vediamo un po’ quello che succede…”

Fonte: calciomercato.it

La redazione di www.milanlive.it