CALCIOMERCATO MILAN ALLEGRI RONALDINHO – «Ronaldinho? Dico solo che nel Milan ci devono stare quei giocatori che hanno voglia di starci. I risultati dipendono dalle qualità tecniche e dalle motivazioni che si hanno dentro, tenere giocatori controvoglia è controproducente». Massimiliano Allegri, tecnico del Milan, risponde così a una domanda sul futuro di Ronaldinho. «Io, ma la società prima di me, non tiene giocatori controvoglia», aggiunge alla vigilia della sfida con il Brescia. Il tecnico dei rossoneri non commenta, invece, i rumors che accostano Mario Balotelli al Milan: «Ora è del Manchester City, perciò in questo momento non è da Milan e non mi piace parlare di giocatori di altre squadre».

Fonte: Adnkronos