MILAN BRESCIA ALLEGRI – E’ un Massimiliano Allegri soddisfatto quello che commenta la gara contro il Brescia che ha portato il Milan in testa alla classifica: “Ho inserito in campo Boateng perchè sapevo che con i suoi inserimenti poteva rendersi pericoloso, era importante dimostrare di esserci dopo una settimana in cui non si era giocato, c’era il pericolo di rilassarsi. Ogni partita è una storia a sè, abbiamo giocato con Pirlo e Boateng, ma abbiamo fatto bene anche quando avevamo Seedorf e Flamini in campo. Ritengo che molto importante sia comunque il rendimento dei nostri centrali difensivi che stanno facendo molto bene. Ronaldinho? Faccio delle scelte, ma oggi c’è stato posto anche per lui. Non abbiamo ancora vinto nulla, l’anno scorso la Roma riprese 14 punti all’Inter“.

Claudio Galuppi – www.milanlive.it