MILAN AJAX PAGELLE – Il Milan chiude con una sconfitta il girone di Champions League, seppur inifluente ai fini della qualificazione già raggiunta nel turno precedente. Buona la prova di Amelia, delude invece Ronaldinho. Ecco i voti:

Amelia 6,5: Salva il risultato in più di un’occasione. E’ incolpevole sui gol.

Bonera 5,5: Soffre oltremodo gli attacchi che arrivano dalle fasce e la mobilità degli esterni dei lanceri.

Thiago Silva 6: Offre la solita prova di quantità e qualità. Prova a reggere la baracca per quello che può.

Yepes: 5,5: Bene nel primo tempo, si perde nella ripresa.

Antonini 5: Ancora fuori forma, il terzino è apparso lontano parente di quello apprezzato all’inizio della stagione.

Flamini s.v.: Esce per una botta. Nulla di grave . Dal 26′ Boateng 6: Prova generosa per il ghanese che trova anche un gran gol nella ripresa, ma a gioco fermo.

Pirlo 5,5: Il mediano rossonero non riesce ad imporre il proprio gioco, ben pressato dai centrocampisti di De Boer.

Ambrosini 6: Come al solito il capitano ci prova, ma oggi la squadra non lo ha supportato. Dal 63′ Ibrahimovic 6: Entra ed il Milan si rende pericoloso. Allegri non può fare a meno di lui. Sfiora il gol con una sforbiciata da far venir giù lo stadio.

Seedorf 5: L’olandese non è in serata e lo si vede subito. Lento e svogliato, non accende mai la luce.

Robinho 5,5: Forse stanco dopo le molte gare da titolare, Allegri decide comunque di mandarlo in campo. Soffre la mancanza di Ibra accanto a lui.

Ronaldinho 5: Doveva essere la sua serata, ma stecca come tutto il Milan del resto. Potrebbe essere stata la sua ultima da titolare a San Siro.

Allegri 5: Mette in campo molte riserve come naturale che sia, ma la squadra non ha un gioco e subisce oltremodo la velocità dell’Ajax. Ora è fondamentale ripartire immediatamente in campionato.

Claudio Galuppi – www.milanlive.it