Partita abbastanza incolore quella di stasera. Il Milan gioca bene ma spreca troppo. La Roma ci crede e strappa il gol.

UOMO PARTITA MILANLIVE: GATTUSO – BORRIELLO

ABBIATI 5,5 :  Stasera si vede solo a tratti ma solo perchè la Roma non attacca con continuità. Forse poteva fare di più in occasione del gol di Borriello. C è su De Rossi da fuori  al 76′.

ANTONINI 5,5: Corre, si prodiga per la squadra e da velocità alla fascia. Non fa rimpiangere Zambrotta, ma subisce un indiavolato Menez.

BONERA 6: Nonostante i ripetuti problemi fisici si muove con precisione ed è abile a far scattare il fuorigioco. Difende il centroarea con carattere concedendo poco ad Adriano

 NESTA 6,5: il solito muro Rossonero. Attiva l’azione con dei buoni passaggi, concede  fluidità al centrocampo, ma soprattutto crea una diga in mezzo alla difesa fermando con facilità i 100 kg di Adriano e l’ex Milan Borriello.

ABATE 5 : lotta con la velocità di Menez e cerca di mostrare la propria sulla fascia. Si fa notare in difesa. E’ un suo rinvio errato a concedere il gol a Borriello.

GATTUSO 6,5: Anima, cuore e polmoni di questo Milan. Attacca gli spazi, gioca un numero infinito di palloni per i compagni e va spesso al tiro anche se la fase conclusiva non è nelle sue corde.

AMBROSINI 5,5: nervoso, fa filtro tra difesa e centrocampo, ma non è  impeccabile nella sua prestazione. Si riattiva nel finale.

PIRLO s.v.: cerca  subito di dare geometrie e sembra ispirato ma si strappa e al 9′ viene sostituito da SEEDORF 5,5: non entra pienamente in partita ma  prova ad attivare la manovra offensiva e cerca costantemente il gol da cineteca

BOATENG 6: Buona prestazione, si destreggia dietro le punte, cerca di innescare più volte Ibra e Robinho e cerca il gol. Dal 41′ sostituito da RONALDINHO: s.v.

ROBINHO 6: gioca il pallone con tecnica, si smarca e crea scompiglio in area Giallorossa tentando più volte la conclusione. Si spegne decisamente nel secondo tempo.

IBRAHIMOVIC 5,5: Se la prende con tutti perchè vuole il pallone, ma quando gli arriva spreca troppo. Gioca per la squadra e serve dei buoni assist che non vengono però finalizzati.

ALLEGRI 5,5: Ripropone il solito modulo brevettato, ma questa volta non passa: non si può sempre vincere ma forse ,visto l’andamento della gara,Ronaldinho avrebbe meritato più spazio.

ROMA

 DONI 6,5: fa capire di voler riconquistare il posto perso per infortunio e con carattere dimostra la sua forza.

BURDISSO 6,5: Non si passa dalle sue parti. Schierato da terzino destro dà il meglio di sè sostituendo bene l’influenzato Cassetti.

MEXES 6: La difesa Giallorossa oggi è padrona del campo  e lui dà il suo contributo giocando di prima e non perdendo mai di vista gli attaccanti Rossoneri.

JUAN 6,5: Sempre in anticipo, non concede spazi e da sicurezza alla retroguardia.

RIISE 6: Si dedica solo alla fase difensiva, non è ancora quello di un tempo ma offre una buon prestazionea.

BRIGHI 5,5: Soffre in avvio le discese di Antonini, poi prende le misure e blocca le azioni offensive Rossonere.

DE ROSSI 6: Difende palla a centrocampo ma non è ancora al meglio e si vede. Si piazza davanti alla difesa ma non riesce a rilanciare l’azione.Prova un tiro da fuori al 76′.

SIMPLICIO 5,5: Se la Roma si vede poco in avanti e anche perchè mancano i suoi inserimenti,la sua tecnica e la sua tenacia. Si sacrifica molto in fase di non possesso palla francobollando Ibra.

MENEZ 6,5: E’ il più attivo della Roma, dribla, salta l’uomo e cerca il gol. Sfodera l’assist per il gol di Borriello. Dal 35′ st. sostituito da TADDEI: s.v..

BORRIELO 6,5: si muove bene,lotta su ogni pallone con la voglia di dimostrare agli ex compagni tutto il suo valore e  gioca per la squadra. Suo il roccambolesco gol su rinvio di Abate .Dal 45′ st sostituito da OKAKA: s.v..

ADRIANO 6: ci prova, si muove e tenta qualche numero mostrando buona volontà ma non è ancora al meglio. Dal 40′ st. sostituito da ROSI: s.v..

RANIERI 6,5:  Compone un’ottima formazione che stoppa il Milan. Indovinata l’ingresso di Adriano al posto di capitan Totti.

Edgardo Serio – www.milanlive.it