Cassano cambia maglia

MERCATO MILAN, TROVATO L’ACCORDO PER CASSANO – Dopo gli aggiornamenti che vi abbiamo riportato poco fa, arriva la notizia ufficiale. L’accordo tra Galliani, la Samp e Cassano è stato raggiunto per poter versare, nell’unica tranche, i 5 milioni di euro al Real Madrid. Il 33% sarà versato da Galliani, altro 33% dalla Sampdoria e la restante parte dallo stesso Cassano, rinunicando per questo a 300 mila euro netti l’anno sul proprio stipendio. Beppe Bozzo sta seguendo la trattativa dagli inizi e sarà presente domani, 21 dicembre, all’atto della firma definitiva.

Cassano era già convocato per la partenza verso Dubai il 27 dicembre, ora sarà sicuramente convocato anche a Cagliari per affrontare l’ex squadra di Allegri. La firma del giocatore con la squadra rossonera è prevista per il 3 gennaio, valida fino al 2014 con un contratto di 2,7 milioni di euro. 

 Un Milan che si è fatto trovare in carenza di attaccanti ma ora può recuperare. Come ci ha tempestivamente comunicato il nostro Claudio Galuppi, la conclusione della trattativa per Cassano, però, allontana Balotelli dalla società rossonera. Forse l’unica possibilità per il bresciano sarebbe la definitiva partenza di Ronaldinho a giugno. Partenza che non è ancora stata nè programmata nè definita. Staremo a vedere. Per il momento l’unica cosa da guardare davvero sarà la partita del 6 gennaio, probabile debutto del barese e probabile rientro da titolare di Ronaldinho. Che le vacanze natalizie riportino in auge giocatori ormai da panchina?

Intanto Silvio Berlusconi il regalo di Natale per la squadra l’ha fatto davvero: Cassano in rossonero non se lo sarebbe aspettato nessuno.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it