le speranze di acquisto di Allegri

MERCATO MILAN, ANCORA APERTO – Dopo Emanuelson il Milan potrebbe tornare nuovamente sul mercato: lo ha annunciato Massimiliano Allegri intervenuto a Coverciano al seminario Ussi. «Mercato chiuso? Abbiamo ancora qualche giorno, valuteremo – ha risposto l’allenatore rossonero – ma credo sia possibile che arrivi un altro giocatore però deve essere da Milan». Non sarebbe un difensore perchè Allegri spera di recuperare Nesta. L’allenatore ha parlato anche di Ronaldinho: «Credo che dal punto di vista tecnico sia ancora il più forte al mondo, pur non essendo del tutto fresco fisicamente vedeva certe giocate prima degli altri, il presidente è stato il primo a dispiacersi del suo addio e anche a me è dispiaciuto. Solo che Ronaldinho è un esterno sinistro e i giocatori per rendere al meglio devono giocare nel proprio ruolo. Con l’arrivo di Ibrahimovic, Robinho e Boateng le cose sono cambiate, avevo bisogno di dare più equilibrio alla squadra e lui non riusciva a reggere a certi ritmi e a giocare ai livelli che gli competono». Ha parlato anche degli arbitri: «Per aiutarli dovremo tutti essere più sereni, a cominciare da noi allenatori. Purtroppo in Italia si dà troppa importanza all’operato degli arbitri e questo finisce per metterli troppo sotto pressione». Intanto si pensa alla partita di Coppa Italia contro la Sampdoria: «Non snobbo l’impegno e credo di poter recuperare Seedorf», ma non Pirlo. Mentre per Catania riavrà Flamini.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it