Milan: 50 milioni per Ganso

il ragazzo da 50 milioni

MILAN, GANSO VALE 50 MILIONI – In esclusiva per tuttomercatoweb.com parla l’ex consulente tecnico del Bologna Poerio Mascella, poi passato alla Ternana, si sofferma sul caso Ganso, quando l’aveva addocchiato lui non valeva più di 150.000 euro, ora i parametri sono molto diversi: “Il parametro Fifa era di 280.000 euro, io all’epoca parlai con uno del Santos che mi chiese 150.000 euro. Ma si sarebbe potuto portare a casa anche per 100.000 euro. Quando lo vidi mi impressionò e io, non sono uno che si esalta facilmente, ma in Ganso individuai un calciatore con grandi qualità. Dove lo vedrei tra Inter e Milan? È un calciatore alla Zidane, potrebbe giocare ovunque. Mi lascia però perplesso il fatto che spesso sia nel mirino di polemiche. Forse, per tenergli calmo il cervello, lo vedrei meglio al Milan. Mentre per le sue qualità lo collocherei dappertutto. In questo momento gioca però con un po’ di presunzione e mi sembra esagerata una richiesta di cinquanta milioni di euro. Con i brasiliani il problema è che quando cominciano a vedere tanti soldi e contratti lunghi faticano a comportarsi bene. Bisogna stare attenti”. Il problema inerente al suo possibile arrivo in rossonero era solo riuscire a ridurre il cartellino previsto dal Santos, a questo punto in mercato si complica, il giocatore cresce di prezzo e di credibilità. Ganso pare essere davvero molto forte e il Milan non si lascerà sfuggire un giocatore del genere soprattutto in vista del progetto Champions per la prossima stagione. Gli sviluppi di mercato chiariranno la questione.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it