Ganso a giugno o a gennaio?

MILAN, MERCATO IN FERMENTO – L’incontro del 27 aprile con gli agenti di Ganso sembra aver portato qualche novità interessante, il Santos pare disposto a lasciar andare via il giocatore qualora fosse il suo primo desiderio. Resta il fatto che la società brasiliana non pare avere intenzione di ridurre il cartellino del giocatore, fissato per il momento sui 50 milioni. La trattativa potrebbe andare avanti ancora per alcuni mesi, scalando l’arrivo in rossonero del giocatore addirittura a gennaio ma anche su questo non ci sono certezze. Pare che l’incontro avvenuto con l’agente di Farfan, Petralito, sia voluto anche da Massimiliano Allegri, alla ricerca di qualche giocatore di rilievo da utilizzare nei momenti di massima difficoltà dovuti a infortuni o squalifiche. Anche su questo non abbiamo avuto alcuna conferma. Nel frattempo proseguono le trattative per Taiwo che, a breve, dovrebbe ricevere il passaporto francese, richiesto già da qualche settimana. In arrivo pare esserci anche SuperMario Balotelli, soprattutto nel caso Mancini dovesse davvero approdare alla Juventus.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it