MILAN-BOLOGNA, I 5 PUNTI DI FORZA DELLA PARTITA –

1) ALLEGRI = come sempre semplicemente GRAZIE per aver ricreato il gruppo perfetto e per aver fatto debuttare un giovanissimo BERETTA (classe 1992), avergli dato questa fiducia lo ha galvanizzato a tal punto da fargli giocare 10 minuti al massimo delle sue possibilità, gli manca esperienza ma il carattere del campione ce l’ha. Grazie Allegri per aver ridato ai colori rossoneri la loro vera importanza che non finirà mai

2) FLAMINI = nessuno si aspettava un blitz di questo livello, lo stadio impazzito per un gol magnifico che determina una partita fondamentale per il campionato

3) PORTANOVA = su calcio d’angolo colpisce malissimo di testa, largo fuori dalla porta, i rossoneri ringraziano

4) BRITOS = sbaglia un gol di testa praticamente fatto e non trova il pareggio, tanta fatica durante tutta la partita ma un’occasione non da poco, sbagliata ma perlomeno il guizzo c’è stato

5) TIFOSI = 80.000 cuori rossoneri a pulsare contemporaneamente e a sostenere la squadra dal primo minuto fino all’ultimo, una forza incredibile sprigionata dagli spalti non poteva fa altro che dare forza ai ragazzi rossoneri