Milan, Braida: “I ringraziamento principale? Per il Presidente Berlusconi”

Braida, Galliani, Ganso e Taiwo..

MILAN, BRAIDA, GANSO E TAIWO –  Anche Ariedo Braida, come Adriano Galliani, ha parlato dell’arrivo in rossonero di Ganso e Taiwo, hai microfoni di Sky Sport24 queste le sue parole: “Ganso? Ha grandi qualita, ha la magia nel piede, speriamo che possa arrivare presto, ma è extracomunitario e costa tanto, è ancora presto per parlare del suo arrivo. Taiwo? E’ un giocatore molto buono, spero che possa presto diventare rossonero. Kakà? Con lui c’è un rapporto d’amicizia vero, è sempre nei nostri cuori. Il ringraziamento principale? Va al presidente Berlusconi, ha dimostrato una volta in più di essere una persona strepitosa, ci permette di fare tutte le operazioni necessarie, perchè mette a nostra disposizione tutte le risorse possibili e immaginaibili. L’acquisto migliore? Tutti, sono stati tutti importanti, da Ibrahimovic a van Bommel, Robinho, Cassano, anche quelli che hanno giocato meno come Emanulson e Didac Vilà. E’ stato fatto un buon mercato che ci ha consentito di vincere con merito lo Scudetto e di porre le basi per il futuro. Il Sudamerica meta preferita? Sì è vero, presto farò un viaggio e spero di non tornare a mani vuote. Se riscatteremo Boateng? Ma certo, ormai lui è uno della famiglia del Milan. L’arrivo di Thiago Silva? Ho fatto la mia parte, stava per firmare per il Villareal prima di venire da noi”.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it