Milan: Cassano rimane fino al 2014

Cassano rimane fino alla naturale risoluzione del contratto in essere: 2014

MILAN, CASSANO RIMANE FINO AL 2014 – Come riporta Sky Sport24 si è concluso l’incontro tra Beppe Bozzo, procuratore di Antonio Cassano, e Adriano Galliani, risultato: Cassano resterà in rossonero fino alla scadenza già fissata dal contratto in essere, ovvero fino al 2014. La società, allenatore compreso, si è detta molto soddisfatta del lavoro svolto dal giocatore durante tutto l’arco della stagione, con le sue azioni, con i suoi assist e con i suoi gol ha saputo risolvere molte partite, oltretutto fa un’ottima accoppiata con Ibrahimovic che, come ha detto Massimiliano Allegri: “resta”. Altro contratto definito, nonostante le voci sulla presunta insoddisfazione del giocatore che avrebbe voluto avere più spazio in campo. Entrambe le parti sono uscite molto soddisfatte della trattativa.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it