L’insostenibile ricerca della mezz’ala porta ad altri nomi caldi che si aggiungono ai taccuini degli uomini di mercato del Milan. Alberto Aquilani, ex-Juventus ma del Liverpool sarebbe tra quelli in lizza per ricoprire un ruolo tanto ambito nell’undici dei campioni d’Italia. La Juve, con Pirlo in cassaforte ha definitivamente abdicato per la risoluzione col centrcampista romano e a questo punto lo stesso potrebbe entrare nelle grazie di Via Turati. E’ più giovane di Pirlo, piedi buoni anche se fisicamente è di cristallo, ma ha un futuro che potrebbe essere ancora molto roseo.

Capitolo “innamoramenti” dell’ultima ora: El Sharaawy del Padova, esploso negli ultimi giorni grazie ai play-off di serie B, anche se già la stagione lo aveva abbastanza consacrato, è entrato nelle mire del derby milanese. Inter  e Milan pare che se lo stiano contentendo, cercando di imbastire con Preziosi, suo attuale proprietario, una strategia per accaparrarselo. Sappiamo bene i rapporti Genoa-Milan quali sono (vedi anche la prenotazione di Kucka per l’anno prossimo, Boateng e altri), ma anche l’Inter ha feeling con l’entourage della “lanterna” (Criscito e Palacio nuovi obiettivi nerazzurri, e trascorsi vari con Motta, Milito e Ranocchia per citarne alcuni). Insomma tutti gli ingredienti per dare vita ad un’altra disputa per contendersi un altro gioiellino in vetrina.

Gennaro Manolio