Dopo gli acquisti, a parametro zero, di Pirlo, Zigler e Pazienza, la società bianconera piomba prepotentemente sul mercato forte del fatto che il CdA ha ufficializzato l’aumento di capitale di 100 milioni di euro che serviranno in parte a risanare il bilancio in rosso della società ed in parte all’acquisto di qualche gosso giocatore.

Il primo nome della lista è il “Kun” Aguero, anche se non è semplice arrivare alla stella dell’Atletico Madrid che vorrebbe cambiare squadra ma non sarebbe intenzionato a lasciare la capitale.

Per assicurarsi il genero di Maradona, i dirigenti bianconeri sarebbero disposti a sborsare 35 milioni di euro a fronte dei 45 previsti dalla clausola rescissoria.

In caso di esito negativo, l’alternativa sarebbe Giuseppe Rossi ,sempre più lontano dal Barcellona, ed in questo caso bisognerà scontrarsi e con  le pretese del Villareal e con la concorrenza agguerrita dell’Inter.

di Vincenzo Martusciello