Aurelio De Laurentiis,  presidente del Napoli esce allo scoperto e alza la voce sulla “telenovela Hamsik” : “il ragazzo è fuori dal mercato”, ha dichiarato ai microfoni di Radio Marte, ”  l’ho preso per valorizzarlo, ho investito su di lui in questi anni. Secondo me, si apre la bocca, si dà fiato e non si pensa”.

Poi, ad un giornalista che gli chiedeva di un possibile arrivo di Trezeguet, ha risposto così: ” “Ne abbiamo già parlato,la sua squadra è retrocessa, secondo me è un fuoriclasse, è un giocatore che nelle partite internazionali può creare timore agli avversari in difesa. Ha l’esperienza giusta. Sono, comunque, affari dell’ultim’ora, quando uno già sa la chimica della squadra e ha cominciato ad allenarla. A quel punto, il tecnico potrà dire che serve l’esperienza di un Trezeguet o di un Iaquinta”.

De Laurentiis non si sbilancia ma è notizia di poco fa che Bigon e il procuratore del francese Antonio Caliendo abbiano trovato un accordo di massima sull’ingaggio. Adesso non resta altro che aspettare l’arrivo del bomber dall’Argentina, dove si trova in vacanza e farlo firmare.

di Vincenzo Martusciello