Il Santos, con una nota ufficiale , per bocca del suo presidente Luis Alvaro de Oliveira Ribeiro, ha voluto mettere fine a tutte le voci che davano l’attaccante diciannovenne brasiliano in partenza con destinazione Madrid,  dichiarando che il giocatore è “incedibile per ragioni tecniche, di mercato e affettive”.

Nella nota si legge :  “Tecnicamente è il miglior giocatore brasiliano in attività, è un fenomeno mediatico riconosciuto in tutto il mondo ed è amato dal Santos e da tutta la sua tifoseria, non solo come giocatore ma come persona . Il Santos continuerà ad avere una posizione di rispetto verso i club che sono interessati all’atleta ma la risposta sarà sempre no a qualsiasi sondaggio o proposta e al ritorno di Neymar dalla Coppa America parleremo degli sforzi che continueremo a fare per trattenerlo qui, felice e amato, per molti anni ancora”.

E dire che i “galacticos”  erano disposti a versare 45 milioni di euro per la clausola di rescissione.

di Vincenzo Martusciello