NEL SORTEGGIO PER IL MONDIALE DI BRASILE  2014 TUTTO FACILE PER L’ITALIA —- Cesare Prandelli non può proprio lamentarsi di come l’ex interista Ronaldo abbia pescato dalle urna le 5  squadre da abbinare al nostro girone :Danimarca, Rep.Ceca, Bulgaria, Armenia e Malta. Bisogna, a questo punto, conquistare la qualificazione diretta senza deconcentrarsi più di tanto.

“L’importante era evitare  Francia e Russia che sono le squadre più impegnative nella seconda fascia.” Ha detto Giancarlo Abete subito dopo il sorteggio. “In compenso ci è capitata la Danimarca che sta lottando a pari punti con Portogallo e Norvegia per la qualificazione all’Europeo “.

Il ct azzurro, informato direttamente da Abete è della stessa opinione:” Siamo l’Italia e il nostro obiettivo nella qualificazione è quello di vincere il girone”.

di Vincenzo Martusciello