Il test dei "giovani"

TROFEO TIM | LARGO AI GIOVANI – Sarà un Milan incerottato e ringiovanito quello che parteciperà all’ormai consueto triangolare con Inter e Juve per il Trofeo TIM. Ben 8 i giovani convocati dalla primavera, per far fronte alle assenze dei brasiliani (in vacanza), e dei vari acciaccati. Un’opportunità che  i giovani rossoneri dovranno sfruttare al massimo per mettersi in luce agli occhi del Mister. In particolare sarà interessante vedere in campo Rodrigo Ely e Kingsley Boateng. Il difensore classe ’93 dovrà confermare la buona prestazione della partita contro il Malmoe, stesso discorso vale per il fratello di Kevin Prince Boateng, Kingsley, che contro gli svedesi aveva siglato anche una rete.

In un periodo nel quale molte squadre, come lo stesso Milan, fanno fatica a competere con lo strapotere economico degli sceicchi che hanno investito sul Calcio, i giovani sono l’elemento da sfruttare maggiormente e su cui puntare per il prossimo futuro.

Giacomo Giuffrida – www.Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it