Un "prodotto Milan"

MILAN, PARLA MERKEL – Per l’agenzia di stampa DPA Merkel ha rilasciato un’intervista parlando della sua esperienza in rossonero: “Restare al Milan per sedere in panchina non avrebbe portato a niente, sono giovane e voglio giocare, per me è stato un cambiamento sensato. La prima stagione tra i professionisti è stata una grande esperienza, con il mio debutto in Champions League e Serie A. Ma guardo avanti, voglio giocare più partite possibili ad alto livello. Come calciatore, sono un prodotto del Milan al 100%: mi è stato permesso di allenarmi e giocare con grandi calciatori. Sono grato soprattutto a Massimiliano Allegri”.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it