Pirlo ritorna a parlare del suo passato rossonero.

L’ADDIO DI PIRLO – Dal ritiro della nazionale, Andrea Pirlo ritorna a parlare del suo addio al Milan, ecco le sue dichiarazioni riportate da Gazzetta.it: “Erano mesi che avevo deciso di andarmene, mi mancavano quelle motivazioni che ti spingono a fare qualcosa di speciale: dovevo per forza cambiare. Accoglienza fredda nei miei riguardi dei tifosi milanisti al ‘Berlusconi’? – Continua l’ex 21 rossonero – Ho sempre avuto un rapporto normale con tutti, non ho mai fatto niente di eclatante o gesti sensazionali, quindi non mi aspettavo striscioni o cose del genere. Poi chi sa di calcio e capisce il calcio applaude”

Giacomo Giuffrida – www.Milanlive.it