Una delle ultime azioni prima di rompersi il crociato: Flamini tornerà nel 2012

MILAN, FLAMINI E L’OPERAZIONE AL GINOCCHIO – Ai microfoni di Radio Monte Carlo ha parlato Mathieu Flamini reduce dall’operazione al crociato subita in conseguenza al grave infortunio in cui è incorso durante Milan-Juventus (Trofeo Berlusconi) il 21 agosto: “L’operazione è andata bene. Ora il ginocchio va molto bene, non è più gonfio e non sento più dolore. – una considerazione anche sulla Nazionale francese – L’importante è che abbiano un buon gruppo. Non ho messo una croce sopra la Nazionale ma la priorità resta il ginocchio. Devo recuperare. Spero di poter tornare ad inizio 2012, sarà un anno importante, poi vedremo”.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it