SERIE A SACCHI MILAN EUROPA – Editoriale di Arrigo Sacchi sulle pagine de La Gazzetta dello Sport. L’ex leggenda rossonera vede i campioni d’Italia in carica ancora favoriti in vista della stagione 2011-2012. Per l’Europa, però, servirà di più: “In Europa si vince con il collettivo, mentre in Italia con l’individualità – scrive l’ex allenatore romagnolo – E allora la favorita numero 1 è il Milan che si può avvalere di una società esperta e competente nonché di un gruppo di giocatori di altissimo livello (Ibra, Pato, Robinho, Nesta ecc.). Gli ultimi acquisti (Mexes, Taiwo, Nocerino, Aquilani) portano altra qualità individuale, però se il Milan vorrà essere protagonista in Europa, Allegri dovrà alzare livello di gioco collettivo“.

La redazione di Milanlive.it