MILAN-LAZIO REJA – L’allenatore della Lazio, Edy Reja, torna sul pareggio di San Siro dei suoi contro il Milan: “E’ stato bello vedere la Lazio per mezz’ora mettere in difficoltà i campioni d’Italia – dice a Radio Lazio Style – bisogna cercare di aumentare il tempo di pressione e gioco e portarlo almeno ad un’ora. A loro mancava Seedorf che sul piano tecnico è un giocatore importante, c’erano altrettanti fortissimi, Van Bommel quando è entrato ha fatto bene si è messo nelle condizione di dare fastidio, grande prestanza fisica e senso tattico. Il Milan anche deve trovare i ritmi, putroppo siamo il campionato più in ritardo rispetto agli altri europei“. Poi Reja ha aggiunto e concluso: “Speravo di condurre in porto il risultato, nel primo tempo abbiamo tenuto bene, poi è mancata un po’ di corsa e palleggio, non riuscivamo più a giocare come nella prima mezz’ora. Analizzando in toto il match abbiamo fatto bene sia sul piano tecnico che su quello tattico, poi forse il Milan ci ha messo alla strette e non abbiamo avuto più la forza per ripartire. Hanno iniziato a spingere sulle fasce e ci hanno messo alle strette nel secondo tempo. A San Siro ci stanno queste difficoltà, ma la squadra ha reagito bene, tutti si sono dati da fare, peccato per quelle occasioni di Hernanes e Cisse“.

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it