SERIE A SCUDETTO ANCELOTTI MILAN E INTER – Alla seconda giornata di Serie A è difficile fare verdetti ma Milan e Inter sono indubbiamente partite con il piede sbagliato. L’ex tecnico rossonero, Carlo Ancelotti, non se la sente però di tagliare fuori le due menghine dalla corsa per la vittoria finale: “E’ troppo presto per giudicare. Milan e Inter hanno le carte in regola per lottare per lo scudetto. Ma è anche vero che Napoli e Juve partendo bene posso prendere vantaggio e gestire eventuali difficoltà future”.

La redazione di Milanlive.it