SERIE A MILAN EL SHARAAWY – Può considerarsi un predestinato. Stephan El Sharaawy ha infiammato il pubblico di San Siro già dall’esordio con l’Udinese. Ed è già un idolo, come lo era stato Kakà. Anche perché, un po’, lo ricorda. Così, dopo aver giocato pochi minuti al San Paolo contro il Napoli e aver permesso al Milan di pareggiare con i Friuliani, il Faraone si è guadagnato un posto da titolare nella prossima partita con il Cesena. L’infortunio di Pato gli ha spalancato le porte, ma Allegri ha già dichiarato di non caricare di pressioni l’italo-egiziano.

Mauro Nardone-Milanlive

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it