MILAN INFORTUNIO PATO FEDELE – Il noto giornalista de Il Corriere dello Sport, Furio Fedele, intervenuto telefonicamente presso Top Calcio 24, ha cercato di snocciolare la questione Pato e i suoi continui infortuni: “Le ipotesi per spiegare questa fragilità fisica sono due, o il ragazzo ha dei muscoli di seta, o è stato sovraccaricato fisicamente. Quest’ultima tesi pare essere quella più gettonata, anche se va ammesso che il potenziamento muscolare di Pato ha coinciso con la crescita, da parte sua, di ben otto centimetri in altezza da quando veste la maglia del Diavolo. Negli ultimi tempi il giocatore è stato vittima di ben 11 infortuni, otto di carattere muscolare, di cui sei alla coscia destra, a cui si aggiungono due problemi alla caviglia sinistra e uno a quella destra. Ieri Galliani ha convocato tempestivamente un tavolo aperto, dove Allegri e Daniele Tognaccini, responsabile dei preparatori atletici, hanno discusso per trovare una soluzione per evitare danni al giocatore e al Milan. Al momento è difficile capire dove bisogni agire di certo sul tipo di allenamento. I muscoli andranno resi più tonici; inoltre, per l’infortunio, non si può incolpare nemmeno il manto erboso di San Siro, che era in buona condizioni”.

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it